18 Feb

Gocce d’acqua rimbalzanti su metalli modificati con un laser

Scritto da Doc Jay

Dall’università di Rochester gli scienziati sono riusciti a modificare alcuni metalli con l’uso di laser. In questo modo l’acqua è letteralmente in grado di rimbalzare! Attraverso le modifiche apportate attraverso questo laser, i metalli diventano idropellenti e  super-idrofobici.


autore-CHARLIE
CHARLIE: “Sapete cos’è l’idrorepellenza? È la proprietà di superfici solide che hanno una forte resistenza a farsi penetrare dall’acqua. Questo dipende dalla natura chimica della superficie. Un materiale idrorepellente comune per esempio è la cera.”

Guo, docente dell’università di Rochester spiega che la particolarità di queste superfici è che sono proprie della materia stessa, e quindi non sono rivestimenti  che potrebbero essere asportati. Un’altra funzionalità di queste superfici è quella di essere autopulenti.

Va bene ma a cosa potrebbero servire queste superfici? Di certo non sono state create per osservare le gocce saltellare! Per esempio sono utilissime per le applicazioni nel fotovoltaico, migliorando le superfici dei pannelli solari. Gli studi si stanno espandendo anche nel settore dell’elettronica.

Link: per osservare cosa accade alle gocce d’acqua osservate questo video ☺

 Fonte: sciencedaily

 

  • Doc Jay
  • Doc Jay
    Quando a The Agency si parla di chimica, si pensa al Dr. Jay. Si è laureato in Inghilterra e ha proseguito gli studi al sole della California, dove ha potuto u...
Back to news


© 2013-2017 Spillover. All rights reserved.

Design by Hydrogen. Proudly coded by Lenus Media.